Pelle d’Oca, viaggiare attraverso i sapori nella propria cucina

Il miglior cibo per una cenetta speciale

Vi capita mai di aver voglia di mangiare bene ma di non voler affrontare le infinite file al supermercato, la ricerca infinita di ricette alternative, e poi, saranno di qualità gli ingredienti del minimarket sotto casa?

Pelle d’Oca nasce come soluzione alternativa e sfiziosa a queste voglie e dilemmi, a metà tra il classico delivery ed una spignattata a casa.

Questo servizio di alta cucina a domicilio, si propone come nuovo food trend nella panoramica Italiana. Infatti, se all’estero i meal kit pullulano in ogni dove, nel nostro paese questo servizio è una novità.

Che piatti gourmet offre quindi?

Pelle d’Oca propone svariati menù gourmet, pensando a tutti i gusti e richieste. Infatti i suoi triage di ricette spaziano da classiche e tradizionali, vegane, vegetariane, senza glutine e quant’altro.

Oltre ai menù gourmet completi di antipasto, primo e secondo, questo servizio ha ben pensato di includere anche piatti singoli, per permettere a tutti di provare a degustare questo nuovo food trend.

Stiamo parlando delle tradizionalissime paste, di molte varietà e provenienze; dalla famosa e quasi mitica cacio & pepe dall’emulsione perfetta, ad un’innovativa ed estiva pasta con mano di buddha e vongole.

Per altro, visto il caldo che avanza, Pelle d’Oca per l’estate ha addirittura pensato di introdurre cibi freschi ed esotici come l’Hawaiano Poke, tanto facile a prepararsi quanto ostico quando si tratta del recupero degli ingredienti etnici.

Quante volte vi è capitato di prendere un avocado troppo duro che nel giro di mezza giornata è diventato troppo mollo? O di trovare frutta ancora congelata al suo interno.

Questo non vi capiterà con il servizio Pelle d’Oca, rigorosissimo nella scelta delle materie prime, che essendo poi lavorate dagli executive Chefs vengono altamente selezionate. Ed una volta stuzzicati da un menù come si procede?

Come funziona?

Una volta stuzzicati ed ordinato i piatti preferiti, gli Chef di Pelle d’Oca si mettono all’opera, rifornendosi delle fresche materie prime da piccoli fornitori locali.

Dopodiché lavorano gli ingredienti, spesso a bassa temperatura e li mettono sottovuoto per mantenerne la freschezza. La cucina è basata su un rinomato ristorante Veneto (Habitat Bistrot) che garantisce quindi il continuo rigenero delle materie prime.

La box viene poi spedita tramite corrieri refrigerati in tutta Italia e solitamente consegnata nell’arco delle 24h successive all’evasione dell’’ordine.

Non essendo solo una questione di food, ma anche di innovazione e consapevolezza, Pelle d’Oca si propone di servire imballaggi riciclabili ed ecosostenibili quando possible, permette inoltre di piantare un albero ad ogni ordine tramite One Tree Planted, e si assicura di diminuire gli sprechi di cibo pre dosando gli alimenti.

Before and after: Menù vegano | Il pensatore

All’interno della box ci saranno quindi tutti gli elementi per la cena perfetta. Gli ingredienti saranno quasi tutti già lavorati dagli Chef, mentre alcuni invece dovranno essere cucinati a casa propria seguendo le facilissime istruzioni passo dopo passo inserite all’interno della box.

L’idea di base è quella di divertirsi in cucina, di regalarsi il tempo di giocare insieme (al proprio partner, alla propria famiglia, ai propri amici) senza rinunciare ad una cena stellata di successo, gustosa e ricercata.

Le ricette sono facili e veloci, adatte a tutti i livelli di dimestichezza in cucina, garantendo così risultati impeccabili.

Quindi come dice il loro motto; relax, cook, and experience. Non avete già voglia di provare il nuovo food trend tutto Italiano?

Io la tavola l’ho apparecchiata, e voi? 🐣

Ringrazio immensamente Pelle d’oca per essere stata ospite nel mio blog, è stato un onore per me, ospitare un’idea così tanto innovativa e originale nel suo genere, in grado di portare leganza e divertimento sulle tavole delle persone!

Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.